Lui era, lei era. Due vite, un destino.pdf

Lui era, lei era. Due vite, un destino

Maria Balzano

Denny e Sonia sono grandi amici da sempre: vicini di casa, stesse scuole e vacanze al mare assieme. Unincomprensione imprevista però divide le loro strade e li separa per cinque lunghissimi anni. Questa è la storia di lui che la ritrova e, parallelamente, di lei che lo ritrova, in questo gioco di capitoli dove due diari segreti ed intimi si fondono e confrontano la stessa storia.

Quando venne a sapere che lei e Lucas si sarebbero sposati però, non c’era spazio alcuno per i rimpianti ed era sicuro di averla compiuto la scelta migliore. La solitudine era un piccolo prezzo da pagare, rispetto alla consapevolezza di averla salvata da quello che, al suo fianco, avrebbe rischiato di essere un destino infausto. Ho bisogno di un vostro pensiero. La mia storia con lui è iniziata 3 anni e mezzo fa, all'inizio lui moriva per me,era geloso mi amava tanto ma davvero tantodopo circa un anno stavamo valutando che per lui era meglio lavorare fuori a Milano con i suoi a malincuore l'ho incoraggiato anch'io a mmigliorarsi e creare un futuro migliore per noi

6.42 MB Dimensione del file
9788897770022 ISBN
Gratis PREZZO
Lui era, lei era. Due vite, un destino.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ho bisogno di un vostro pensiero. La mia storia con lui è iniziata 3 anni e mezzo fa, all'inizio lui moriva per me,era geloso mi amava tanto ma davvero tantodopo circa un anno stavamo valutando che per lui era meglio lavorare fuori a Milano con i suoi a malincuore l'ho incoraggiato anch'io a mmigliorarsi e creare un futuro migliore per noi tu hai tutte le ragioni ad essere risentito e ferito nel profondolei ha giocato con due mazzi di carte ed è stata notevomente scorrettaperò c'è un peròtu sapevi sin dall'inizio che lei era fidanzata e a mio avviso, anche se non è certo facile perchè lei ti ha cercato e provocato,avresti dovuto aspettare che si definisse la situazione con qeusto suo primo fidanzato perchè certe

avatar
Mattio Mazio

Veronique se ne va e si nasconde in un hotel, ma lui la scova: lei infine gli permette ... Il marito era un importante compositore d'orchestra, e le immagini de funerale vengono ... E' anche, e forse soprattutto, un'ennesima m... “Lei era una ragazza romantica, lui un tipo violento. Il destino li fece incontrare e cominciarono i guai per tutti...” Le ragazze vestono Onyx, ... Appartengono a due mondi diversi, ma finiscono per innamorarsi. Non è un rapporto facile ...

avatar
Noels Schulzzi

26 giu 2018 ... Più che una vita, Yoko Ono ha avuto molte vite, giusto? ... Sono trascorsi due anni fra il primo incontro, alla Indica Gallery dove ... Alla mostra John era rimasto colpito da una sua opera (il celebere Ceiling Painting) e...

avatar
Jason Statham

La storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: due vite intrecciate, uno stesso destino. Affrontato a testa alta fino al 1992, l'anno più nero per l'antimafia e per l'Italia. La strage di via D’Amelio fu provocata da 100 kg di tritolo che, nascosti in un'auto, devastarono quell’angolo di Palermo.

avatar
Jessica Kolhmann

che chiamiamo "destino"altri lo chiamano in maniera diversa.A me sono capitate tante cose del genere che hai raccontato, sembravano semplici coincidenze ma in realta', non so, erano qualcosa di piu',mi colpivano,mi facevano riflettere,erano segni del destino,ne sono certa ,lo capii subito e lo so anche adesso a distanza di anni.Non mi ero sbagliata.