Patti territoriali. Lezioni per lo sviluppo.pdf

Patti territoriali. Lezioni per lo sviluppo

Piera Magnatti,Francesco Ramella,Carlo Triglia

Nellultimo decennio si sono affermate nuove politiche per lo sviluppo locale, che prevedono un maggior protagonismo dei soggetti locali e forme di cooperazione tra attori pubblici e privati. In questo contesto si inserisce la corposa esperienza dei patti territoriali: arrivati a un totale di 220 nel 2003, nel Mezzogiorno essi hanno interessato circa l80% della popolazione e della superficie, nel Centro-Nord il 27% della popolazione e il 34% della superficie. Lesperienza non è stata univoca: alle difficoltà di realizzazione hanno fatto riscontro anche successi, come testimonia questo volume, basato su una ricerca condotta su 19 casi di studio, promossa dal Ministero dellEconomia e delle finanze.

La regionalizzazione degli strumenti per lo sviluppo locale. - 3. ... lezione dei Patti territoriali per la progettazione integrata territoriale nel Mezzogiorno, Roma,  ... SVILUPPO LOCALE. Lezione II ... DEFINIZIONE lo sviluppo locale è la partecipazione della Società Civile alle prese di decisioni attraverso le ... I patti territoriali non possono essere valutati solo per mezzo di indicatori relativi alle ...

3.42 MB Dimensione del file
9788815102935 ISBN
Patti territoriali. Lezioni per lo sviluppo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

RomaNatura ha creato ulteriori sinergie con l’associazione APS Cheiron, nell’ambito del progetto sperimentale di Scuola all’Aperto “Nautilus”, rivolto ai bambini della scuola primaria, e sostiene progetti di formazione per insegnanti e genitori promuovendo lo sviluppo culturale e l’impegno collettivo, secondo i principi di responsabilità sociale, sostenibilità e solidarietà. Un Patto territoriale per lo sviluppo turistico Con l'approvazione dei protocolli d'intesa con i Comuni pontini la Giunta provinciale ha di fatto concluso nei tempi stabiliti la prima fase procedurale per dare corso all'effettiva messa in campo di proposte e progetti, pubblici e imprenditoriali, finalizzati all'ammodernamento e allo sviluppo turistico del territorio.

avatar
Mattio Mazio

Lo studio contenuto nel volume mira a tale scopo, a partire da una ricerca condotta sui Patti Territoriali. Questi ultimi sono stati uno degli strumenti più innovativi e controversi della cosiddetta stagione (ora conclusa) della Programmazione negoziata, cioè del nuovo approccio alle politiche di sviluppo locale avviato in Italia a partire dalla metà degli anni Novanta. Patti territoriali e strumenti regionali di sviluppo locale (α) Roberto Gallia Sommario: 1. Premessa. - 2. La regionalizzazione degli strumenti per lo sviluppo locale. - 3. Introduzione agli strumenti regionali di sviluppo locale. - 4. Gli strumenti regionali di sostegno alle PMI. - 5 Gli strumenti regionali per lo sviluppo locale. - 6.

avatar
Noels Schulzzi

La lezione dei Patti territoriali Gennaio 2003 La lezione dei Patti territoriali per la progettazione integrata territoriale nel Mezzogiorno Ricerca commissionata dal Ministero dell™Economia e delle Finanze, Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione, d™intesa con il Ministero delle Attività produttive,

avatar
Jason Statham

La lezione dei Patti territoriali Gennaio 2003 La lezione dei Patti territoriali per la progettazione integrata territoriale nel Mezzogiorno Ricerca commissionata dal Ministero dell™Economia e delle Finanze, Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione, d™intesa con il Ministero delle Attività produttive,

avatar
Jessica Kolhmann

Randelli F. (2005). L’esperienza dei patti territoriali. Geotema, 26: 97-110. Rapporto 2011 sulla Programmazione Negoziata: Contratti di Programma, Patti Territoriali e Contratti d’Area (2011), Roma. Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica. D.G.R. 19 Novembre 2014, n. 1-600. Adeguamento della rete ospedaliera agli standard della legge 135/2012 e del Patto per la Salute 2014/2016 e linee di indirizzo per lo sviluppo della rete territoriale.