Paolo Borsellino. Lagenda rossa.pdf

Paolo Borsellino. Lagenda rossa

Giacomo Bendotti

Il 23 maggio 1992, allospedale Civico di Palermo, Paolo Borsellino abbraccia il suo amico Giovanni Falcone per lultima volta, prima che muoia. Agli occhi dellopinione pubblica, Borsellino diventa lerede naturale di Falcone, e la prossima vittima designata di Cosa Nostra. Dopo neppure due mesi, il 19 luglio 1992, unauto bomba carica di tritolo stronca la vita del giudice Borsellino e della sua scorta davanti alla casa della madre. Lagenda rossa sulla quale appuntava scrupolosamente ogni scoperta dopo la morte di Falcone sparisce dal luogo dellattentato. In una foto si vede il maggiore dei carabinieri Giovanni Arcangioli allontanarsi con la borsa del giudice poco dopo lesplosione. Chi voleva lagenda rossa? Cosa accadde in quei 57 giorni che vanno dalla Strage di Capaci alla Strage di Via DAmelio? Chi poteva trarre vantaggio dalla sua morte? A condannare a morte Borsellino sono state le sue ultime, affannose indagini sulle trattative Stato-Mafia? Giacomo Bendotti, autore per la radio e il cinema, ricostruisce in questa graphic novel la storia e la figura di Paolo Borsellino. Prefazione di Rita Borsellino.

Written by Giuseppe Lo Bianco, Sandra Rizza, narrated by Ninni Bruschetta. Download and keep this book for Free with a 30 day Trial. Paolo Borsellino. L'agenda rossa. In offerta!. € 14.00 € 10.00. Cosa accadde in quei 57 giorni che vanno dalla Strage di Capaci alla Strage di Via D'Amelio?

3.93 MB Dimensione del file
9788897555162 ISBN
Paolo Borsellino. Lagenda rossa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’agenda rossa di Borsellino Posted On : novembre 9, 2020 Published By : Redazione Sollecitato su questo punto, il dottor Paolo Giordano, all’epoca pm applicato alla procura di Caltanissetta e in seguito procuratore aggiunto di Tinebra, offre un ricordo assai vago:

avatar
Mattio Mazio

5 gen 2021 ... Che fine ha fatto l'agenda rossa di Paolo Borsellino? Secondo Salvatore Baiardo , intervistato da Report, sarebbe "in più mani", non solo della ...

avatar
Noels Schulzzi

DOV’È L’AGENDA ROSSA: «C’È PIÙ DI UNA COPIA IN GIRO» C’è chi sa dov’è finita l’agenda rossa di Paolo Borsellino. Si tratta di Salvatore Baiardo, il favoreggiatore della latitanza dei fratelli Graviano.

avatar
Jason Statham

L'agenda rossa di Paolo Borsellino è scomparsa il 19 luglio 1992, il giorno della strage di Via D'Amelio Veronica Mandalà 25 Agosto 2020 Mille dubbi trapelano sull' agenda rossa, un'agenda dell'Arma dei Carabinieri con la copertina rossa e rigida affidata al giudice Paolo Borsellino mesi prima della sua morte, avvenuta il 19 luglio 1992.

avatar
Jessica Kolhmann

Titolo: Paolo Borsellino, l’agenda rossa Sceneggiatura e disegni: Giacomo Bendotti Caratteristiche: 128 pagine, brossura, b/n ISBN: 9788897555162