La teoria del diritto di Hans Kelsen. Una introduzione critica.pdf

La teoria del diritto di Hans Kelsen. Una introduzione critica

Bruno Celano

Il volume fornisce una ricostruzione critica dei temi essenziali della teoria del diritto di Kelsen: il concetto di diritto, la contrapposizione fra diritto naturale e diritto positivo, il problema della giustizia, la natura e le caratteristiche della norma giuridica e dellordinamento giuridico. Si tratta di un testo in grado di offrire anche a un pubblico non strettamente specialistico unintroduzione ragionata al pensiero di un giurista la cui influenza è ancora oggi dominante nei più diversi settori della cultura giuridica.

Hans Kelsen (1881-1973) ? stato uno dei maggiori teorici del diritto nel Novecento. Rimosso dall'insegnamento in Germania all'avvento del nazismo, emigr? in Svizzera e poi negli Stati Uniti, dove insegn? nelle Universit? di Harvard e della California. Introduzione 1 1) ... Il giuspositivismo di Hans Kelsen 27 3.2) La legge di Hume é "una legge di morte per il diritto naturale" 30 3.3) La critica al diritto naturale di Norberto Bobbio 33 Conclusione 37

2.41 MB Dimensione del file
9788815073075 ISBN
La teoria del diritto di Hans Kelsen. Una introduzione critica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Idem, Diritto e Forza in Studi per una teoria generale del diritto, Torino, Giappichelli, 1970. Idem, Hans Kelsen, in Rivista internazionale di Filosofia del diritto, 1973, 3. Idem, Teoria e ideologia nella dottrina di Santi Romano, Milano, Giuffrè, 1975, in Idem, Dalla struttura alla funzione, Milano, Edizioni di …

avatar
Mattio Mazio

La teoria del diritto di Hans Kelsen. Una introduzione critica: Il volume fornisce una ricostruzione critica dei temi essenziali della teoria del diritto di Kelsen: il concetto di diritto, la contrapposizione fra diritto naturale e diritto positivo, il problema della giustizia, la natura e le caratteristiche della norma giuridica e dell'ordinamento giuridico.

avatar
Noels Schulzzi

1 Il riferimento è a N. OBBIOB , La teoria pura del diritto e i suoi critici in «Rivista trimestrale di diritto e procedura civile», 1954, 2, pp. 356-377, rist. in ID., Studi sulla teoria generale del diritto, Torino, Giappi-chelli, 1955, pp. 145-162; e V.ROSINIF , La critica italiana a Kelsen, in Così, la separazione kelseniana tra Sein e Sollen era funzionale a garantire la costruzione di una teoria pura del diritto, attraverso l’introduzione di una categoria trascendentale (apparte- tal proposito riveste la massima importanza il fatto che io, così come Cohen ha inteso la Critica della ragion pura di Kant come una teoria dell

avatar
Jason Statham

1La decisione di accostare il nome di Hans Kelsen (1881-1973), il padre del ... alla nuova edizione italiana de La Dottrina pura del Diritto a cura di Jörg Luther e ... di Kelsen —sulle quali esiste già una rilevante e ampia letteratura c... in una reazione esagerata quando la teoria pura del diritto, per affermare il ... di uno statalismo kelseniano va precisato che «Kelsen critica lo statalismo affermando che ... spirito secondo Hans Kelsen», introduzione a H. KELSEN, Tra ...

avatar
Jessica Kolhmann

Cos'è la DOTTRINA PURA? La dottrina pura è una dottrina depurata da ogni ideologia politica e da ogni elemento scientifico naturalistico, una dottrina giuridica, cosciente del suo carattere particolare dovuto all'autonomia del suo oggetto. B. CELANO, La teoria del diritto di Hans Kelsen. Una introduzione critica, il Mulino, Bologna 1999,400 pp. 1. El volumen que aquí se presenta constituye, declaradamente, un trabajo de corte introductivo, y al mismo tiempo crítico-reconstructivo de la teoría del derecho de Hans Kelsen. Esto, sin embargo, no se reduce a un ejercicio de