L uomo e una bestia.pdf

L uomo e una bestia

Leonardo da Vinci

Come ha scritto Carlo Vecce, queste pagine di Leonardo sono una «inesauribile miniera di notizie fantastiche e meravigliose sospese tra scienza e magia, e di considerazioni morali sulluomo e sul suo rapporto con la natura». Nel primo dei tre quadernetti che compongono il Manoscritto H, Leonardo si dilunga in quello che potremmo definire uno studio di psicologia comparata tra umani ed altri animali, reali o immaginari, presi a simboli morali o limitandosi a una descrizione di carattere morfologico. Sono compilazioni in gran parte attinte dalla Naturalis historia di Plinio il vecchio (77-78 dopo Cristo) e rielaborate, scrive ancora Vecce, «con un originale metodo di scrittura che procede simultaneamente con la condensazione delle immagini e la riduzione in una prosa scorciata simile a quella delle favole brevi» dellaltrettanto amato Esopo. Conclude il libro la riproposta del prezioso saggio ottocentesco di Gerolamo Calvi sul Manoscritto H, ormai introvabile. Introduzione di Giovanni Giovannetti.

La vera bestia è l’uomo. Oggi leggiamo e sentiamo in maniera insistente, utilizzare i termini “bestia”, “animale”, “peggio di una bestia”, ecc. in riferimento ai tragici eventi recentemente accaduti sul nostro territorio, penso agli omicidi di Chiara Poggi, Yara, Meredith Kercher, Sarah Scazzi e l’elenco potrebbe continuare a lungo.

4.49 MB Dimensione del file
9788831976107 ISBN
Gratis PREZZO
L uomo e una bestia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

E' in rotazione radiofonica da oggi “L'Uomo e la Bestia”, il nuovo singolo di Loredana Errore tratto dal disco “Pioggia di comete”. “L'Uomo e la Bestia” è una ...

avatar
Mattio Mazio

Raffaella Azim e Carlo Cecchi, L’uomo la bestia e la virtù, 1982. Immagine dal Web. L’uomo, la bestia e la virtù Atto Secondo Tinello in casa del Capitano Perella. Veranda in fondo, con ampia vista sul mare. Due usci laterali a sinistra: quello prossimo al proscenio è la … L'uomo, la donna e la bestia - Spell (Dolce mattatoio) è un film del 1977 diretto dal regista Alberto Cavallone e girato a Castelnuovo di Porto. Trama. Un piccolo centro di provincia, in cui si svolgono i preparativi d'una cerimonia religiosa che coinvolge l'intera popolazione, è teatro di losche vicende e drammi privati che i protagonisti cercano di nascondere dietro una facciata di perbenismo.

avatar
Noels Schulzzi

Uno dei bizzarri personaggi che la animavano usava presentarsi lanciando un urlo che era, al contempo, una constatazione e un monito: "L'uomo è una bestia!". All'apprendere che, proprio nel tempo in cui si ricorda la nascita e, a breve, l'eterna fuga di un Campione Formidabile e Inimitabile del Ciclismo com'è Marco Pantani (sì, uso il tempo presente perchè lui resta e rimarrà negli occhi e soprattutto nel cuore di chi lo ha ammirato ed amato), è stato oggetto di sfregio un suo "ricordo

avatar
Jason Statham

Uno dei bizzarri personaggi che la animavano usava presentarsi lanciando un urlo che era, al contempo, una constatazione e un monito: "L'uomo è una bestia!". All'apprendere che, proprio nel tempo in cui si ricorda la nascita e, a breve, l'eterna fuga di un Campione Formidabile e Inimitabile del Ciclismo com'è Marco Pantani (sì, uso il tempo ...

avatar
Jessica Kolhmann

Una donna sposata, un marito lontano e ostile, un amante molto “civile”: la tragicommedia pirandelliana è servita. Per essere civili è necessario essere ...