L omosessualità nella psicoanalisi.pdf

L omosessualità nella psicoanalisi

none

La raccolta riproduce il percorso teorico di un problema controverso sul piano sociale e nellambito stesso di quelle organizzazioni di psicoanalisti, come la IPA che, sulla base di regolamenti ufficiali modificati soltanto di recente, hanno escluso dalla professione colleghe e colleghi omosessuali, condizionando la libertà della ricerca scientifica. Limpostazione critica, sociale e scientifica è presente in ciascun contributo, costituendo un laboratorio nel quale si incrociano lanalisi psicoanalitica del pregiudizio, levidenza clinica, lelaborazione teorica, le testimonianze. Il volume contiene i contributi di: Parin, Moss, Moor, Drescher, Isay, Blechner, Phillips, Morgenthaler, Mitchell.

Il "caso" omosessualità Jack Drescher (Jack Drescher," Il "caso" omosessualità", KOS n.174 (marzo 2000), pp.60-65. Traduzione di Elena Fossati dell'originale "Psychoanalysis and homosexuality at the postmodern millennium".La rivista KOS e l'Autore autorizzano la riproduzione del testo) In definitiva è pur vero che nella letteratura (soprattutto psicoanalitica) il concetto di omosessualità latente è stato proposto, sebbene senza alcun riscontro sperimentale, ma è altrettanto vero che esso crea spesso confusione e allarmismo inutile, soprattutto in persone con tendenze ossessive, che vi si agganciano per “giustificare” le proprie paure, interpretando qualunque fenomeno ...

1.62 MB Dimensione del file
9788806155346 ISBN
L omosessualità nella psicoanalisi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sigmund Freud e la concezione bisessuale dell'uomo Nelle discussioni sulle ... Il fondatore della psicoanalisi nega l'esistenza di una differenza qualitativa tra ... di omosessualità sarebbe presente, anche se solo in “intensità m...

avatar
Mattio Mazio

Socarides, nel 1978, aveva ipotizzato che l'omosessualità maschile insorga nei primi tre anni di vita del bambino a causa di un rapporto problematico con la ...

avatar
Noels Schulzzi

Capitolo famiglia: molti utilizzano la teoria guncle (termine creato dall’unione delle parole gay e zio) per spiegare i benefici dell’omosessualità nel mondo familiare: non avendo figli propri nella maggior parte dei casi, gli uomini gay contribuiscono in ottima misura alla serenità del contesto familiare che li circonda.O’Keefe, perfettamente in linea con questa teoria, la porta a un ...

avatar
Jason Statham

facile constatare la ritrosia di molti, anche nel mondo psicoanalitico, ... riconoscimento che l'omosessuale, di per sé, è psicologicamente sano o malato nella. 2 ott 2015 ... L'amore omosessuale non è immaturo, né narcisistico (l'omosessuale non ritira gli investimenti libidici dagli oggetti, bensì ama l'altro nella sua ...

avatar
Jessica Kolhmann

Ad oggi ci sono più di 30 paesi al mondo in cui l’omosessualità è ancora un reato, e in molti di questi paesi la pena in cui incorrono gli omosessuali colti in flagrante è la morte. Il vero bando dell’omosessualità e degli omosessuali nella psicoanalisi lo producono in realtà gli epigoni di Freud.