I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord.pdf

I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord

William Urban

I Cavalieri Teutonici furono potenti e fieri sostenitori della guerra santa. La loro storia fu una catena di crociate, campagne e lotte. Temuti dai nemici e rispettati dalla Cristianità del Medioevo, i Cavalieri ed il loro Ordine controllarono fermamente la regione baltica e la Germania del Nord, istituendo un sistema di governo forte ed autorevole, che prosperò per oltre trecento anni in tutta lEuropa Centrale. Questo testo è un importante contributo alla ricostruzione della storia dei Cavalieri Teutonici e del loro Ordine sotto il profilo militare: lascesa al potere, la lotta contro i pagani prussi, la sequela di guerre contro Polonia e Lituania, lo scontro con la Russia di Alexander Nevsky, la graduale stagnazione dellOrdine durante il Quattordicesimo secolo. Il libro è ricco di episodi drammatici - la battaglia sul ghiaccio del Lago Peipus nel 1242, o la disfatta di Tannenberg - ma è soprattutto un racconto della continua lotta, anno dopo anno, che i Cavalieri sostennero per mantenere il potere, respingere incursioni e bande di predatori, e per lanciare crociate contro i nemici infedeli. Fu infatti la crociata, in cui i Cavalieri poterono dimostrare sempre il loro valore, la loro audacia e le loro virtù cavalleresche, che diede vita e animò nel tempo questOrdine religioso e militare. William Urban ci fornisce una mappa dellevoluzione storica dellOrdine. Ledizione italiana è arricchita da una estesa introduzione di Franco Cardini.

Dopo aver riconquistato Gerusalemme, molti Crociati, assolto il loro compito, che era ... A questo punto presero il nome di "Ordine dei Poveri Cavalieri di Cristo e del ... i Cavalieri Templari incontrarono grandi difficoltà, sia dal... Nell'epoca delle crociate fu istituito anche l'Ordine monastico religioso dei Cavalieri ... Ma a pochi giorni dall'arrivo dei principale contingente militare ad Acri, il 22 ... Cavaliere Teutonico da una miniatura del Codex Ma...

1.34 MB Dimensione del file
9788861024533 ISBN
I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I cavalieri teutonici sono sconfitti dalle forze lituano-polacche: è l'inizio della fine ... I progressi dell'arte bellica e le fanterie; L'arte militare al tempo di Tannenberg ... di Dio) ed infine le Crociate, contribuirono ...

avatar
Mattio Mazio

I Cavalieri Teutonici Storia Militare I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord (Italian) Paperback 4.7 out of 5 stars 5 ratings. See all formats and editions Hide other formats and editions. Price New from Used from Paperback "Please retry" $27.90 . $27.90 — Paperback $27.90 ... I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del ...

avatar
Noels Schulzzi

by William Urban,R. Macuz Varrocchi Scaricare Libri I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord Online Gratis PDF . G

avatar
Jason Statham

I cavalieri teutonici. Storia militare delle crociate del nord di Urban, William su AbeBooks.it - ISBN 10: 8886928998 - ISBN 13: 9788886928991 - LEG Edizioni - 2006 - Brossura

avatar
Jessica Kolhmann

Dopo il successo delle Crociate del Nord il mondo del Baltico orientale venne completamente trasformato dalla conquista militare: i popoli pagani della Livonia, Letgallia, Selonia, Estonia, Saaremaa, Curlandia e Semgallia subirono la sconfitta, il battesimo, e l'occupazione militare.