Critica della ragione informatica.pdf

Critica della ragione informatica

none

La telematica come nuovo credo planetario: quali scenari dobbiamo attenderci? Quali vantaggi vediamo allopera? Quali pericoli dobbiamo temere? Un esame che ci aiuta a tracciare le coordinate culturali del fenomeno tecnologico più denso di implicazioni sociali della nostra generazione.

Critica della ragione informatica book. Read reviews from world’s largest community for readers. Affronta il vasto arco di questioni economiche, politich...

9.18 MB Dimensione del file
9788807102219 ISBN
Critica della ragione informatica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Impossibile resistere alla realtà virtuale. Chiunque provi gli occhialoni del nuovo millennio ne rimane estasiato. Il nostro cervello dopotutto è così fallibile che basta ingannarlo con immagini stereoscopiche per fargli provare sensazioni inedite. Il duplice volto dell’informatica. ... Sui rischi insiti nelle nuove tecnologie un testo di riferimento è «Critica della ragione informatica» di Tomás Maldonado (Feltrinelli).

avatar
Mattio Mazio

Critica della ragion pura //la decisione: teorie normative 1. principio della transitività delle preferenze: se si preferisce A a B e B a C, allora si deve preferire A a C. Se si preferiscono le rose ai papaveri e i papaveri ai tulipani, allora si devono preferire le rose ai tulipani 2. principio di indipendenza: la preferenza fra A e Impossibile resistere alla realtà virtuale. Chiunque provi gli occhialoni del nuovo millennio ne rimane estasiato. Il nostro cervello dopotutto è così fallibile che basta ingannarlo con immagini stereoscopiche per fargli provare sensazioni inedite.

avatar
Noels Schulzzi

Critica della ragione informatica. di Tomás Maldonado | Editore: Feltrinelli. Voto medio di 18 3.5555555555556 | 0 contributi totali

avatar
Jason Statham

Internet ci rende stupidi? Abituati alla velocità con cui accediamo alle informazioni, viene meno in noi la pazienza richiesta da un libro o da un articolo lungo e complicato. Dopo una pagina o due ci innervosiamo, perdiamo il filo, avvertiamo l’esigenza di occuparci d’altro, di cambiare attività. La concentrazione nella lettura ci è divenuta estranea. […] Nella terza parte della critica della ragion pura, l’uomo, attraverso l’intelletto, è capace di conoscere solo il mondo fenomenico, tramite i dati che vengono immagazzinati e categorizzati dalla nostra mente. L’uomo non può però conoscere il mondo noumenico, che prescinde dall’esperienza e non dipende dalle facoltà conoscitive.

avatar
Jessica Kolhmann

Critica della ragione informatica, Libro di Tomás Maldonado. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Feltrinelli, collana Campi del sapere, maggio 2006, 9788807102219. Scivola invece velocemente e pericolosamente sul versante degli "apocalittici" nel corso della trattazione della Critica della ragione informatica. Non dà credito alla possibilità adombrata dai "guru" (Negroponte, De Kerckove,Sherry Turkle) circa il fatto che la rete possa permettere una forma didemocrazia partecipata; relega la funzione