A scuola di diritti.pdf

A scuola di diritti

Roberto Carapelle

Sapere quali sono i propri diritti (senza ignorare i doveri) significa aver presente un valido quadro di riferimento per la propria vita individuale, familiare e sociale. Altresì, sapere quali sono le prestazioni dovute ai cittadini, in particolare a coloro che non sono in grado di autodifendersi (bambini in situazione di abbandono, handicappati intellettivi con nulla o limitata autonomia, malati psichici gravi, adulti e anziani cronici non autosufficienti, malati di Alzheimer e soggetti colpiti da altre forme di demenza senile), è anche una condizione essenziale per le organizzazioni di volontariato che operano per ottenere il rispetto delle esigenze fondamentali della fascia più debole della popolazione. A scuola di diritti, riscritto in occasione di questa nuova edizione, ci aiuta a districarci tra i quotidiani problemi di convivenza con i complessi e farraginosi meccanismi della burocrazia.

A scuola di diritti: ... (CPIA), del quale alcuni sono docenti nei corsi di scuola media e superiore del carcere. Ignazio e gli insegnanti del CPIA, e fra questi la coordinatrice Filomena, che insegna da 27 anni alla Dozza, sono stati il mio principale punto di riferimento nella realizzazione del lavoro.

2.12 MB Dimensione del file
9788860082022 ISBN
Gratis PREZZO
A scuola di diritti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

"A Scuola di Diritti Umani" è il podcast originale del Festival dei Diritti Umani per le scuole superiori di secondo grado. Il podcast racconta le storie di 10 attiviste e attivisti che hanno fatto la storia delle battaglie per i diritti umani, con la contestualizzazione storica affidata a docenti accademici e l'attualizzazione grazie al coinvolgimento di testimoni contemporanei. A scuola di diritti umani Internazionale Franco Lorenzoni: i diritti sono come la democrazia, per capirla bisogna praticarla e sperimentarne difficoltà e pregi sulla propria pelle.

avatar
Mattio Mazio

Il volumetto della “Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo” è il risultato del lavoro comune tra gli studenti delle classi quinte della scuola primaria e delle ... Diritti del personale della scuola. Diritto alla funzione. Il diritto alla funzione si estrinseca nel diritto del docente all'assegnazione di una classe. Per i docenti ...

avatar
Noels Schulzzi

I formatori del Robert F Kennedy Human Rights Italia attraversano il Paese per preparare centinaia di docenti alla formazione dei loro alunni.Un appuntamento dedicato ai diritti umani: etica, rispetto, legalità e giustizia sono i temi maggiormente trattati durante gli incontri condotti dai formatori.

avatar
Jason Statham

Diritti a Scuola – Avviso n. 01/2016 – A.S. 2015/2016. La Regione Puglia ha individuato nel capitale umano e nel miglioramento qualitativo dei sistemi di istruzione e formazione, le leve per incidere sullo sviluppo e la crescita economica e sociale del territorio regionale. Investire nell’innalzamento dei livelli di istruzione e formazione - in un più generale contesto di valorizzazione delle risorse umane - è infatti, uno dei temi centrali delle politiche regionali e rappresenta, in A scuola di cittadinanza. Tra diritti e doveri, regole e libertà è il titolo scelto per l'annuale incontro di formazione dedicato agli insegnanti e agli educatori di ogni ordine e grado, che si sono visti costretti, a causa della situazione emergenziale venutasi a creare, a stravolgere metodologie e logiche didattiche, ma anche responsabilizzati ad aiutare bambini, ragazzi e giovani ad affrontare con uno sguardo diverso la quotidianità, cogliendo appieno che cosa significa "cittadinanza

avatar
Jessica Kolhmann

I formatori del Robert F Kennedy Human Rights Italia attraversano il Paese per preparare centinaia di docenti alla formazione dei loro alunni.Un appuntamento dedicato ai diritti umani: etica, rispetto, legalità e giustizia sono i temi maggiormente trattati durante gli incontri condotti dai formatori.