Il processo delle locazioni. Rito locatizio, convalida di sfratto, altri procedimenti, esecuzione forzata.pdf

Il processo delle locazioni. Rito locatizio, convalida di sfratto, altri procedimenti, esecuzione forzata

none

Il secondo volume della collana Il codice e le leggi sul processo civile è dedicato al c.d. processo delle locazioni/

Il processo delle locazioni. Rito ordinario, convalida di sfratto, procedimento per decreto ingiuntivo. Con CD-ROM è un libro di Marcello Sinisi , Fulvio Troncone pubblicato da Edizioni Giuridiche Simone : acquista su IBS a 36.10€! Ottenuta la convalida di sfratto, va comunicata all'Agenzia delle Entrate la risoluzione del contratto. Uno dei presupposti per promuovere un procedimento di sfratto per morosità o di sfratto per finita locazione è l'essere in possesso di un contratto di locazione in forma scritta regolarmente registrato all'Agenzia delle Entrate.

7.34 MB Dimensione del file
9788813339913 ISBN
Il processo delle locazioni. Rito locatizio, convalida di sfratto, altri procedimenti, esecuzione forzata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Provvedimento di sfratto emesso dal Tribunale non in forma della convalida di sfratto, ma come ordinanza di rilascio – Interpretazione del provvedimento giurisdizionale – Sindacabilità in cassazione dell’ordinanza di rilascio - Corte di Cassazione, sez. VII, ordinanza n. 13323 del 17 maggio 2019, a cura di Riccardo Redivo, già presidente di sezione della Corte d’Appello di Roma. - Disciplina delle locazioni - Procedimento per convalida di sfratto - Provvedimenti del giudice - Rito locatizio speciale - Esecuzione forzata per consegna o rilascio di immobile Il volume è uno strumento di immediata utilità per chi si confronta con le locazioni immobiliari. Con taglio pra

avatar
Mattio Mazio

Il rito locatizio. Il procedimento per convalida di ... oppure ad altri esercenti una libera professione o arte, per la quale esiste una tariffa legalmente approvata. L'ingiunzione può essere pronunciata anche se il diritto dipende da una controprestazione ... Convalida di sfratto ,. ...

avatar
Noels Schulzzi

rito locatizio (art. 447-bis ss. c.p.c.) schema di valeria vasapollo ... essenzialmente vengono richiamate le norme inerenti il procedimento sulle controversi e di lavoro ... viene redatto processo verbale di conciliazione avente natura di titolo esecutivo (art 420 , iii comma, ...

avatar
Jason Statham

Nel procedimento per convalida di sfratto, la mancata comparizione del locatore, all'udienza fissata per la convalida, determina, a norma dell'art. 662 c.p.c., la cessazione degli effetti processuali dell'intimazione, ma non anche il venir meno della portata sostanziale dell'intimazione stessa quale dichiarazione del locatore, diretta al conduttore, di voler far cessare il rapporto e ... Introduzione. Il procedimento si configura come un procedimento speciale a cognizione sommaria, caratterizzato dall'alternatività rispetto al rito ordinario delle locazioni, di cui all'art. 447-bis c.p.c. . A causa della sommarietà della cognizione, sarà inibito al locatore domandare eventuale risarcimento del danno o prestazioni di riparazione, le quali dovranno essere proposte attraverso ...

avatar
Jessica Kolhmann

(1) In caso di opposizione o di accertamento negativo dei presupposti per la pronuncia della convalida della licenza o dello sfratto, si esaurisce la fase sommaria del procedimento e si apre la fase di merito secondo il rito locatizio di cui all'art. 447 bis del c.p.c., previa pronuncia dell'ordinanza di mutamento del rito (art. 426 del c.p.c.).L'oggetto del giudizio di merito coincide con l ...