Discorsi dattualità. Dal «postmoderno» ai nuovi orizzonti della cultura.pdf

Discorsi dattualità. Dal «postmoderno» ai nuovi orizzonti della cultura

Richiesta inoltrata al Negozio

Viviamo una fase delicata di passaggio e transizione, che sembra toccare più o meno tutti i campi della nostra realtà. Ci sono elementi per diagnosticare addirittura un cambio depoca: dal postmoderno costruttivista, con il suo diniego radicale di poter raggiungere qualsiasi realtà, a un tipo di new realism (Maurizio Ferraris) o età di autenticità (Edward Docx). Un cambio che non riguarda solo la filosofia, la critica letteraria, larte e larchitettura, ma anche la ricerca, la politica e i media, così come il mondo finanziario, dove il crollo di Wall Street nel 2008 ha segnato una svolta decisiva. LIstituto Svizzero di Roma ha organizzato nel 2012 i Discorsi dattualità con lintento di suscitare un dibattito aperto, vivo e sfaccettato su alcuni dei temi scottanti delloggi, analizzandoli in una prospettiva storico-comparativa, che desse conto della transizione, reale o percepita che fosse. Il presente volume raccoglie i contributi di 18 eminenti specialisti, provenienti dalla Svizzera, lItalia e la Germania, che hanno partecipato alla costruzione di questa istantanea del presente, ciascuno nel rispettivo campo deccellenza.

Discorsi d'attualità. Dal «postmoderno» ai nuovi orizzonti della cultura, Libro. Sconto 5% e Spedizione gratuita. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Carocci, collana Biblioteca di testi e studi, brossura, febbraio 2014, 9788843068272. Discorsi d'attualità. Dal «postmoderno» ai nuovi orizzonti della cultura è un libro di Riedweg C. (cur.) pubblicato da Carocci nella collana Biblioteca di testi e studi, con argomento Postmoderno; Società contemporanea - sconto 5% - ISBN: 9788843068272

3.29 MB Dimensione del file
9788843068272 ISBN
Discorsi dattualità. Dal «postmoderno» ai nuovi orizzonti della cultura.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Discorsi d'attualità. Dal “postmoderno” ai nuovi orizzonti della cultura (Biblioteca di testi e studi 913), Roma: Carocci editore, 2013. Nach der Postmoderne ...

avatar
Mattio Mazio

Discorsi d’attualità. Dal “postmoderno” ai nuovi orizzonti della cultura (Biblioteca di testi e studi 913), Roma: Carocci editore, 2013. Nach der Postmoderne. Aktuelle Debatten zu Kunst, Philosophie und Gesellschaft (Schwabe reflexe 34), Basel: Schwabe, 2014. (= deutsche Fassung von „Discorsi d'attualità“ [2013]) Discours d

avatar
Noels Schulzzi

Discorso postmoderno: ... quello trasformazionale aspira ad aprire i giochi dello scambio, ispirando nuovi orizzonti, nuove sfide e nuove ... magari, ibridandole. Tali politiche difficilmente potranno prescindere dalla tendenza, per così dire trasversale ai vari discorsi, alla distribuzione della leadership, che sembra consolidarsi nell ...

avatar
Jason Statham

Discorso postmoderno: ... quello trasformazionale aspira ad aprire i giochi dello scambio, ispirando nuovi orizzonti, nuove sfide e nuove ... magari, ibridandole. Tali politiche difficilmente potranno prescindere dalla tendenza, per così dire trasversale ai vari discorsi, alla distribuzione della leadership, che sembra consolidarsi nell ...

avatar
Jessica Kolhmann

Libri di Filosofia. Acquista Libri di Filosofia su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 905 E la nuova Destra emergente poteva fare propria questa alternativa, schierandosi con ben maggiore credibilità dalla parte dell'individualistico (il mantra "avido è bello" sotto le spoglie della riapparsa Mano Invisibile) contro la priorità del sociale; ma anche trovando un campo completamente spianato dalle involuzioni culturali avvenute nello schieramento contrapposto.