Comandiamo noi. Leredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest.pdf

Comandiamo noi. Leredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest

Mattia Fossati

Il Nordest è una terra di mafie. La criminalità organizzata, a differenza di Lombardia ed Emilia, non è stata importata ma è nata e si è sviluppata in questo territorio. Felice Maniero e la mala del Brenta hanno creato in Veneto un sistema criminale basato su rapine milionarie, traffico di stupefacenti, contrabbando di armi con la ex-Jugoslavia e trattative occulte con lo Stato. Il pentimento di Faccia dangelo però rompe il meccanismo e il Nordest piomba nel caos. Le mafie tradizionali hanno finalmente la strada spianata per una nuova corsa alloro. Camorra, Cosa Nostra e Ndrangheta ma anche mafia nigeriana e cinese. Da Venezia a Padova, da Rovigo a Belluno, ormai nuovi padrini comandano in Veneto seguendo una logica di spartizione del territorio. Sfruttano le fiorenti aziende venete e la complicità di imprenditori collusi per creare un vero e proprio sistema economico alternativo a quello legale.

Il Nordest è una terra di mafie. La criminalità organizzata, a differenza di Lombardia ed Emilia, non è stata importata ma è nata e si è sviluppata in questo territorio. Felice Maniero e la mala del Brenta hanno creato in Veneto un sistema criminale basato su rapine milionarie, traffico di stupefacenti, contrabbando di armi con la ex-Jugoslavia e trattative occulte con lo Stato. Il ... Acquista online il libro Comandiamo noi. L'eredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest di Mattia Fossati in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

8.68 MB Dimensione del file
9788893131339 ISBN
Gratis PREZZO
Comandiamo noi. Leredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Comandiamo noi. L'eredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest, Libro di Mattia Fossati. Sconto 15% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Asterios, collana Lo stato del mondo, brossura, aprile 2019, 9788893131339.

avatar
Mattio Mazio

Ha pubblicato: Comandiamo noi – L'eredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest, (Asterios, 2019), Anima Nera – I legami tra la mafia e la destra ... 18/01/2017 E si torna a parlare di "Faccia d'angelo", l'ex boss della Mala del Brenta ... che gli è valsa il soprannome: Felice Maniero, ex padrone assoluto della mafia del Veneto, ... E sono sue le più clamorose rapine ...

avatar
Noels Schulzzi

L'eredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest". Da Venezia a Padova, da Rovigo a Belluno, ormai nuovi padrini comandano in Veneto seguendo una logica di spartizione del territorio. Sfruttano le fiorenti aziende venete e la complicità di imprenditori collusi per creare un vero e proprio sistema economico "alternativo a quello legale". «Sono Felice Maniero, da oggi il mio lavoro è il giornalista d'inchiesta» diceva davanti alle telecamere del web solo pochi mesi fa l'ex boss della Mala del Brenta. Per ora...

avatar
Jason Statham

Libro di Fossati Mattia, Comandiamo noi. L'eredità di Felice Maniero e i nuovi padrini del Nordest, dell'editore Asterios, collana Lo stato del mondo. Percorso di  ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il Nordest è una terra di mafie. La criminalità organizzata, a differenza di Lombardia ed Emilia, non è stata importata ma è nata e si è sviluppata in questo territorio. Felice Maniero e la mala del Brenta hanno creato in Veneto un sistema criminale basato su rapine milionarie, traffico di stupefacenti, contrabbando di armi con la ex-Jugoslavia e trattative occulte con lo Stato. Il