L identità culturale non esiste.pdf

L identità culturale non esiste

François Jullien

Un piccolo libro con una tesi molto grande: per risolvere i conflitti che dilaniano il mondo, e in particolare lEuropa, dobbiamo partire dal concetto di «identità culturale». La rivendicazione di unidentità culturale tende oggi a imporsi in tutto il mondo, a causa dei nazionalismi e della globalizzazione. Ma è un errore parlare di «differenze» che isolano le culture. Conviene, piuttosto, parlare di scarti, che le mantengono luna di fronte allaltra, promuovendo un terreno comune. Un concetto pernicioso che porta a pensare alla cultura come a qualcosa di statico, determinato, immobile. Un concetto che tende a produrre da un lato comunitarismi integralisti, dallaltro relativismi inerti e indifferenti. Oppure barricate per difendere orticelli culturali o indifferentismo dove tutto va bene purché omologo e uniforme. Invece proprio della cultura è il dinamismo, lo scambio, la permeabilità. Usando la rara peculiarità intellettuale di una doppia conoscenza, quella del mondo occidentale e del mondo cinese, Jullien riesce a stabilire lunica piattaforma possibile per unumanità pacificata. Quella in cui le idee e le culture sono qualcosa di dinamico, di fluido, senza steccati. Un antidoto prezioso a un mondo che costruisce barriere. La rivendicazione di unidentità culturale tende oggi a imporsi in tutto il mondo, a causa dei nazionalismi e della globalizzazione. Ma è un errore parlare di «differenze» che isolano le culture. Conviene, piuttosto, parlare di scarti , che le mantengono luna di fronte allaltra, promuovendo un terreno comune.

L'identità culturale non esiste François Jullien pubblicato da Einaudi dai un voto. Prezzo online: 7, 80 € 12, 00 €-35 %. 12, 00 € L'identità culturale non esiste Jullien François pubblicato da Einaudi dai un voto. Prezzo online: 7, 99 € non disponibile

9.56 MB Dimensione del file
9788806235925 ISBN
Gratis PREZZO
L identità culturale non esiste.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’identità culturale non esiste. Da parte di sociologi, filologi, antropologi, storici, arrivando a mettere in discussione i loro stessi campi disciplinari, gli attacchi a questo neoidentitarismo si sono moltiplicati; fatti in nome del portato implicitamente aggressivo di questo concetto oppure della sua inconsistenza. Per l'immigrato mantenere la propria identità culturale è molto importante. L'immigrato che risiede in Italia, ad esempio, intende continuare a vivervi, instaurando un rapporto positivo e costruttivo con la società italiana basato sul rispetto dei valori di entrambi.

avatar
Mattio Mazio

L’identità culturale non esiste: è un assunto provocatorio e sfidante quello su cui si fonda la tesi che il filosofo e sinologo francese François Jullien, professore all’Università di Parigi-VII Denis Diderot, esprime in questo breve libro. Il testo, diretto e scorrevole, si propone come una bussola filosofica per orientarsi nella confusione della contemporaneità, segnata soprattutto L'identità culturale non esiste. Un piccolo libro con una tesi molto grande: per risolvere i conflitti che dilaniano il mondo, e in particolare l'Europa, dobbiamo partire dal concetto di «identità culturale». Un concetto pernicioso che porta a pensare alla cultura come a qualcosa di statico, determinato, immobile.

avatar
Noels Schulzzi

L’identità culturale non esiste: è un assunto provocatorio e sfidante quello su cui si fonda la tesi che il filosofo e sinologo francese François Jullien, professore all’Università di Parigi-VII Denis Diderot, esprime in questo breve libro. Il testo, diretto e scorrevole, si propone come una bussola filosofica per orientarsi nella confusione della contemporaneità, segnata soprattutto

avatar
Jason Statham

17 mag 2020 ... Se la nego in effetti si può nominare chicchessia poiché non esiste differenza. E cominciano i guai. Se l'affermo, ad esempio trovando e ... La valorizzazione dell'identità culturale, la conservazione del paesaggio e la qualità ... Non va trascurata l'importan-za degli interventi per l'ampliamento e il ...

avatar
Jessica Kolhmann

L'identità culturale non esiste: ma noi difendiamo le risorse di una cultura Giulio Einaudi (Vele Vol. 139) eBook: Jullien, François, Bongiovanni, Chiara: Amazon.it: Kindle Store