Il maestro della testa sfondata.pdf

Il maestro della testa sfondata

Hans Tuzzi

«Il commissario Melis può contare su una schiera di lettori affezionati. Forse perché somiglia in qualcosa a Maigret». - la Repubblica. «Scopritelo, Tuzzi, e leggete tutto quello che ha scritto». Fabrizio d’Esposito, «il Fatto Quotidiano» «Melis è abilissimo a depistarci… per poi riportarci al vero colpevole, inaspettato, proprio perché gli indizi erano sotto i nostri occhi ma non volevamo vederli». D - la Repubblica Febbraio 1978: nessuno può ancora saperlo, ma fra poche settimane il rapimento di Aldo Moro cambierà per sempre la storia d’Italia. Ma oggi è soltanto l’alba nebbiosa di un sabato qualunque, in un inverno come tanti altri. Fino a quando, nell’estrema periferia della Barona, a Milano, fra i casermoni popolari e la triste luce dei lampioni, su un autobus fermo a un capolinea che non è il suo, viene trovato il cadavere dell’autista, i pantaloni abbassati e la testa sfondata da una serie di violenti colpi alla nuca. Il giovane commissario Melis, incaricato delle indagini, resiste alla tentazione di archiviarlo come un banale caso di aggressione. E quando scopre che l’uomo lavorava a tempo perso per uno stimato libraio antiquario morto d’infarto pochi giorni prima, decide che questa coincidenza merita d’essere approfondita. Così, di coincidenza in coincidenza, di indizio in indizio, di tassello in tassello, Melis si ritrova a indagare nel mondo a lui sconosciuto dei libri antichi e dell’antiquariato, passando fra ambienti sociali molto differenti e distanti fra loro. L’approfondita e accurata indagine sul delitto – anzi, no: sui delitti, perché l’omicida colpisce ancora, e con ferocia – attraversa sguaiati quartieri popolari e felpati salotti borghesi, curiose botteghe artigiane e raffinati templi della bibliofilia per consegnare al lettore l’intenso e sfaccettato romanzo di una città: Milano. E un personaggio a tutto tondo ormai molto amato dai lettori: il commissario (poi vicequestore) Norberto Melis.

11 ago 2016 ... Frase: “La testa si fa dura, cocciuta se il mondo ti rifiuta. Il volto di un codardo è la nuca.” Rapper: Marracash Estratta dalla canzone: Nulla ... Qui il nuovo numero di "Su la testa" scarica la rivista leggi l'editoriale Interventi ... L'espansione della pandemia Covid-19, oltre ad aver messo in discussione la ...

7.96 MB Dimensione del file
9788833921327 ISBN
Il maestro della testa sfondata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Maestro della Testa sfondata 1 di Hans Tuzzi. «Il commissario Melis indaga con la finezza e l'acume che i lettori di Tuzzi, uno dei nostri più eleganti giallisti, ...

avatar
Mattio Mazio

5 mag 2016 ... Il maestro della testa sfondata è un libro di Hans Tuzzi pubblicato da Bollati Boringhieri nella collana Varianti: acquista su IBS a 14.16€!

avatar
Noels Schulzzi

Il maestro della testa sfondata è un libro di Hans Tuzzi pubblicato da Bollati Boringhieri nella collana Varianti: acquista su IBS a 14.16€! Il Maestro della Testa sfondata è un eBook di Tuzzi, Hans pubblicato da Bollati Boringhieri a 9.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS!

avatar
Jason Statham

Manzoni Carlo , Un colpo in testa e sei più bella, angelo!: romanzo stragiallo ma ... Tuzzi Hans (Bon Adriano), Il maestro della testa sfondata , Milano, Bonnard, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il Maestro della Testa sfondata. di Hans Tuzzi. Grazie per la condivisione! Hai inviato la seguente valutazione e recensione. Appena le avremo esaminate le pubblicheremo sul nostro sito.