Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace.pdf

Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace

Erika De Pieri

Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace ripercorre con piglio a tratti avventuroso, a tratti commovente e realistico la vita e i misteri che aleggiano intorno alla figura di questo grande esploratore di origini italiane. Misconosciuto in patria, Brazzà è lunico uomo bianco a cui sia mai stata intitolata una capitale africana, Brazzaville, capitale del Congo francese. Visionario scalzo e aristocratico idealista, rappresenta la dimostrazione che un colonialismo pacifico sarebbe stato possibile. Naturalizzato francese, Brazzà passò la maggior parte della sua vita in Africa, realizzando tre grandi spedizioni, ognuna portata a compimento con uno scopo diverso, ma sempre col medesimo cuore e rispetto per lAltro, in unEuropa che viveva la scoperta dellAfrica attraverso il colonialismo brutale e schiavista di Stanley.

Savorgnàn di Brazzà, Pietro. - Esploratore di origine italiana, naturalizzato francese (Castel Gandolfo 1852 - Dakar 1905). Nella storia delle conquiste coloniali, Pietro Savorgnan di Brazzà (Roma, 1852 - Dakar, 1905) è stato l'unico esploratore a conquistare un impero senza spargimenti di sangue, con la fiducia e la pace, e l'unico di cui una capitale africana, Brazzaville, porti ancora il nome.

3.23 MB Dimensione del file
9788896971239 ISBN
Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.aprimopainters.net.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

3 apr 2015 ... Nell'aprile 1905 il conte friulano Pietro Savorgnan di Brazzà, ... 25 gennaio 1852 nel palazzo di via dell'Umiltà 82, doveva diventare un esploratore. ... guerra, sopra il tumulo Pietro pianta un albero come segno d... 30 ago 2006 ... ... morte ancora misteriosa di Pietro Savorgnan di Brazzà, esploratore ... Risale il fiume Ogoué disarmato e predicando la pace mentre il suo ...

avatar
Mattio Mazio

Brazzaville Città della Repubblica del Congo (1.888.000 ab. nel 2016 considerando l'intera agglomerazione urbana), capitale dello Stato (già capitale dell'Africa Equatoriale Francese). Prende nome dall'esploratore Pietro Savorgnan di Brazzà. Situata a 307 m s.l.m. sulla riva destra del Pool Malebo (già Stanley Pool),... Italiano di nascita, francese di adozione, ha lasciato un messaggio universale di giustizia e di pace, eredità testimoniata ancora oggi dal nome della capitale della Repubblica del Congo ...

avatar
Noels Schulzzi

Nella storia delle conquiste coloniali, Pietro Savorgnan di Brazzà (Roma, 1852 - Dakar, 1905) è stato l’unico esploratore a conquistare un impero senza spargimenti di sangue, con la fiducia e la pace, e l’unico di cui una capitale africana, Brazzaville, porti ancora il nome. Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace ripercorre con piglio a tratti avventuroso, a tratti commovente e realistico la vita e i misteri che aleggiano intorno alla figura di questo grande esploratore …

avatar
Jason Statham

Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace : "Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace" ripercorre con piglio a tratti avventuroso, a tratti commovente e realistico la vita e i misteri che aleggiano intorno alla figura di questo grande esploratore di origini italiane.

avatar
Jessica Kolhmann

--- di Erika De Pieri --- colori: Alice Kinoki Previati - Pagine 136 colore, brossura, 17x24 cm, €14,50 - anno di pubblicazione 2013, ISBN 978-88-96971-23-9. "Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace" ripercorre con piglio a tratti avventuroso, a tratti commovente e realistico la vita e i misteri che aleggiano intorno alla figura di questo grande esploratore di origini italiane.